14 ottobre 2010

Ducati ST1200

La moto, un oggetto per viaggiare. Chiedete ad un qualsiasi motociclista dove stia andando, e lui vi risponderá da dove ha intenzione di passare. L'importante quindi non é il dove ma il come.
Spesso questo aspetto viene sottovalutato quando si progetta una moto, spesso l'obietivo numerico in termini di prestazioni, peso e costi sovrasta e nasconde la componente emozionale. Al giorno d'oggi, senza componente emozionale saremmo senza moto giá da un pó. Per fortuna che le sportive stanno un pó stufando e che anche i "big" stanno riportando per vie traverse il motociclista su strada. Prima BMW con la GS ed adesso le K1600, poi la Honda con la VFR1200, adesso Kawasaki con la Z1000 vestita ed in un certo senso anche Ducati con il Multistrada. Un bel mezzo il Multistrada, ma per chi non gradisce il manubrio alto e largo rimane un vuoto enorme tra le supersportive e la maxi enduro. Ecco quindi una proposta di Sport Touring, basata appunto sulla nuova enduro stradale, ma con quell'impostazione da viaggio prettamente stradale.








Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento